Advertising, Voice Technology e Data Analysis: intervista ad Alberto Narenti

Con Alberto Narenti parliamo di advertising, di branding e di voice technology. Alberto è un grande esperto di marketing e di strategia, è l'Head of Advertising & Strategy di site By site.

Advertising, Voice Technology e Data Analysis: intervista ad Alberto Narenti

Un nuovo episodio di Voice Technology con Alberto Narenti, in cui esploriamo l'evoluzione dell'advertising nel dominio della Voice Technology. Ma non solo.. parliamo anche di democratizzazione dei dati, del rapporto tra l'era cookieless e gli assistenti virtuali, e come sempre.. di futuro!

Chi è Alberto Narenti?

Alberto Narenti è un grande esperto di marketing, ed è l'Head of Advertising & Strategy di site By site.

Alberto Narenti - Head of Advertising & Strategy di site By site
Alberto Narenti - Head of Advertising & Strategy di site By site
Non dobbiamo dimenticarci che dietro agli strumenti, quello che fa la differenza è sempre il brand. E non mi riferisco soltanto ad “aziende enormi”.

Il podcast completo e la video intervista

Quello che segue è l'episodio podcast completo, con all'interno la parte video dell'intervista.

I punti salienti

00:31 Presentazione degli argomenti e di Alberto Narenti
01:25 La campagna di Bayer attraverso lo smart speaker
03:15 I dati della campagna di Bayer con Actionable Audio Ads
04:54 La democratizzazione dei dati: come si evolveranno i brand?
08:33 Il brand che vincerà sarà quello che saprà ascoltare meglio i clienti!
11:27 L'era dei cookie sta volgendo al termine.. l'advertising e gli assistenti virtuali 15:37 Il futuro dell'advertising nel mondo audio
17:25 Take away

Anche le aziende piccole possono essere un brand senza cambiare la propria dimensione.
Intervista ad Alberto Narenti sull'advertising e la voice technology
Intervista ad Alberto Narenti sull'advertising e la voice technology

Take Away

Un piccolo riepilogo dei concetti emersi nell'episodio.

  • Chi si occupa di marketing e di pubblicità dovrà studiare con sempre più attenzione i touchpoint messi a disposizione dalla voice technology e dai sistemi conversazionali.
  • La pubblicità attraverso gli smart speaker e le applicazioni vocali potranno dare la possibilità di tracciare l’utente dallo spot all’acquisto vocale, quindi permetteranno un maggior controllo sull’investimento rispetto ad uno spot radiofonico tradizionale.
Il nuovo modello di advertising lanciato da Bayer: Actionable Audio Ads
Il 23% di chi ha interagito con la pubblicità ha acquistato il prodotto, e il 41% ha richiesto maggiori informazioni.
  • Grazie ai moderni sistemi di estrazione dei dati in azienda attraverso il linguaggio naturale, ma anche altre evoluzioni legate alla digital transformation, le aziende dovranno ripensare il know-how interno! Paradossalmente, la parte umana la farà sempre più da padrona..
Strategia ed immaginazione sono le skill sulle quali le aziende dovranno investire, abbracciando un cambiamento in termini di cultura aziendale.
  • A breve avremo dati, algoritmi e potenza di calcolo praticamente illimitati.. il brand che vincerà sarà quello che saprà ascoltare di più i bisogni dei clienti e che riuscirà ad essere flessibile e veloce nell’esecuzione di ciò che gli algoritmi elaborano e predicono. Per questo serve tanto studio!
  • L’era cookieless non sarà un passo indietro, ma un’opportunità per i brand di riprendersi i propri utenti. Gli assistenti virtuali possono essere un’ottimo strumento per ottenere i dati dall’utente in modo consapevole e senza frizioni.
  • Nel futuro che unisce advertising e voice technology, potrebbe esserci l’utente che diventa parte integrante della pubblicità.

Questa, secondo me, è la grande la grande evoluzione: portare il potenziale cliente dentro alla pubblicità. Se ci pensi è fantastico.

Per approfondire

Voice Technology e Advertising: intervista ad Alberto Narenti | Voice Branding
Advertising attraverso gli smart speaker, democratizzazione dei dati, l’era cookieless ed assistenti virtuali. Come sarà il futuro della pubblicità nel mondo audio? Ne parliamo con Alberto Narenti, Head of Advertising & Strategy di site By site.
Siamo pronti a dire addio ai cookie?
L’era dei cookie volge al termine. Questo significa che si dovrà rinunciare alla personalizzazione dell’esperienza degli utenti? No. Si tratta semplicemente del momento di adottare un nuovo approccio!